sabato 15 febbraio 2014

il viaggio di Hiera dalla Sicilia ai Caraibi

Eccomi qui a scrivere il mio primo blog, ciò che mi ha spinto a farlo era la voglia di condividere questo viaggio, che rappresenta per molti velisti un ambito traguardo!
Il programma del viaggio di Hiera è il seguente:

Marsala - Baleari - Malaga (900nm)

Malaga - Gibilterra - Canarie (900nm)
A.R.C. Gran Canaria - St. Lucia (2800nm)
Grenadine - British Virgin Islands (400nm)
Caraibi - Azzorre (2400nm)
Azzorre - Gibilterra - Malaga (1000nm)
Malaga - Baleari - Marsala (900nm)


Nel programma c'è anche la partecipazione all'A.R.C. Atlantic Rally for Cruisers, una regata rally con la quale ogni anno, e questa è la 28sima edizione. circa 280 barche attraversano l'Atlantico. Il 24 Novembre si parte da Las Palmas in Gran Canaria, navigazione attraverso l'Atlantico spinti dagli Alisei (Venti costanti, che spirano nelle regioni tropicali)  fino all'arrivo nella spettacolare Rodney Bay nell'isola di St.Lucia Caraibi, per un totale di 2.800 miglia marine; ad aprile 2015, dopo la stagione di charter invernale ai Caraibi, la barca rientrerà in Italia con una traversata in solitaria dalle Antille a Gibilterra via Azzorre.  In questo viaggio navigheremo con "Hiera" per un totale di 10.000 Miglia.
Gli argomenti trattati nel blog saranno di natura tecnica, quali preparazione della barca, equipaggiamento, scelta dell'attrezzatura, cambusa, abbigliamento, pianificazione del viaggio e luoghi visitati.
Chi poi vorrà partecipare ci saranno alcuni posti a bordo nelle varie tappe di trasferimento, nella traversata in regata con l'A.R.C.e in quella di ritorno!

Buon vento,


Mario

3 commenti:

  1. Gianni Tex Tessaro20 febbraio 2014 18:20

    Complimenti per il viaggio e per l'iniziativa Blog che sarà tecnicamente interessante! Tex

    RispondiElimina
  2. Grazie Tex, naturalmente se vorrai intervenire dando il tuo contributo sarai il benvenuto !

    RispondiElimina
  3. Ma ... sei sicuro di poterlo fare ?!?!?!?

    RispondiElimina